Pacchetto Nexus#3 : "Contatti"

Pacchetto Nexus#3 : "Contatti"

di: AA.VV.

Disponibilità: Disponibile

Prezzo di listino: € 37,00

Special Price € 18,50

 
Il pacchetto Nexus#3 è dedicato a tutti gli appassionati di ufologia, contatti con civiltà aliene, intrighi internazionali ed esopolitica.
Codice: pack3
Share:

Il pacchetto Nexus#3: "Contattismi" è dedicato a tutti gli appassionati di ufologia, contatti con civiltà aliene, intrighi internazionali ed esopolitica. Si parte con l'ormai "classico" Contattismi di Massa dell'ingegnere Stefano Breccia, stimato professionista con numerose specializzazioni nonché autore di svariate pubblicazioni scientifiche e che nel 2006 si espose in prima persona pubblicando con Nexus Edizioni un volume che avrebbe rivoluzionato tutto quello che si riteneva di sapere sul fenomeno del contattismo. Per decenni si è pensato che il presunto contatto di determinate persone con gli occupanti dei misteriosi “dischi volanti” (com’erano conosciuti nel gergo popolare, prima che entrasse in voga l’acronimo UFO), ovvero esseri originari di altri pianeti, fosse una prerogativa di relativamente pochi individui che perlopiù interagivano con essi singolarmente. Il libro scoperchiò letteralmente un vaso di Pandora, rivelando invece che in Italia e in svariati altri paesi (Svizzera, Austria, Germania, Francia, Unione Sovietica, Australia, Argentina, etc.) gruppi composti da un gran numero di persone di ogni estrazione sociale, interagivano discretamente e positivamente con visitatori extraterrestri particolarmente benevoli nei nostri confronti, e da lungo tempo in contrapposizione con altri animati da intenzioni decisamente più inquietanti. Il secondo libro che vi proponiamo è Noi e Loro di Paolo Di Girolamo che più che concentrarsi su singoli "casi" o episodi, come il volume di Breccia, va a sviscerare il fitto programma di eventi a cui l'umanità sta da lungo tempo partecipando. Questo programma, curato fin nei minimi dettagli, è volto alla graduale preparazione fisica e psichica del genere umano all'inevitabile contatto con entità extraterrestri, così da consentire alla specie di arrivare preparata all'evento. La lettura del pacchetto Nexus #3 è un must per ogni appassionato di Ufologia dato che in soli due volumi, di massima qualità, riesce a condensare in maniera efficiente e scorrevole una mole di informazioni che altrimenti richiederebbe anni di studio per essere digerita e compresa a pieno. CONTATTISMI DI MASSA Parallelamente a coloro che avevano osservato e talvolta documentato strani fenomeni aerei nei cieli, cominciarono a farsi avanti svariati individui che affermavano di essere entrati in contatto con gli occupanti di questi misteriosi velivoli. Questo libro apre degli scenari del tutto inusitati, documentando come in realtà vi siano stati interi gruppi di persone che per prolungati periodi di tempo hanno direttamente interagito con presunte entità extraterrestri di stanza sul nostro pianeta. Alcuni di questi gruppi annoveravano individui delle più disparate estrazioni, arrivando a includere scienziati, tecnici, politici e militari. Oltre a fornire informazioni inedite sul celeberrimo “Caso Ummo”, questo straordinario volume rivela per la prima volta l’esistenza di “Amicizia” e le incredibili vicende vissute da un gran numero di persone, principalmente in Italia ma anche in Svizzera, Austria, Germania, Francia, Unione Sovietica, Australia e Argentina, direttamente coinvolte in questa gigantesca operazione di interscambio tra gente della Terra e razze aliene. Le informazioni presentate in quest’opera sono a dir poco straordinarie e aprono un capitolo completamente nuovo nel panorama ufologico internazionale, suggerendo con la forza dei fatti come alcune frange di umanità terrestre abbiano interagito con razze provenienti da altri sistemi stellari per la realizzazione di un disegno evolutivo le cui finalità ora cominciano lentamente a delinearsi. L'autore Ingegnere anconetano, vanta diverse specializzazioni, fra cui TLC, Computer Graphics, Company Management. Ha tenuto i corsi universitari: “Elaboratori elettronici” presso la facoltà di Ingegneria dell’Aquila, “Metodologie didattiche” presso la Luiss di Roma, “Metodi statistici per la valutazione della formazione” presso la facoltà di Scienze della formazione dell’Aquila, è stato responsabile del corso “Algoritmi per Computer Graphics” presso la facoltà di Ingegneria dell’Aquila. Ha tenuto corsi su tecnologie didattiche presso la British Telecom, su analisi frattale presso l’Università di Novosibirsk e presso l’Accademia delle Scienze di Mosca, sui cambiamenti di ruolo introdotti dall’Office Automation nell’ambito di un progetto della Diebold a Stratford upon Avon, sulle novità nei metodi CAI nell’ambito di un convegno IFTDO a Madrid, e così via. Ha partecipato (talora come responsabile unico del progetto) alla creazione di Scuole post-universitarie per TLC a Ljubiana, Praha, Bucarest, Novosibirsk, Cordoba (Argentina). è stato direttore scientifico del Centro Studi ed Applicazioni delle TLC di Catania. Come rappresentante della STET (l’allora holding italiana per le TLC), ha partecipato al Delta Project della Comunità Europea, in qualità di responsabile per le problematiche di intelligenza artificiale. E' stato ideatore e progettista del sistema sinestetico MC4, presentato nel primo stand dell’innovazione tecnologica allo SMAU, Milano, 2000. Una sua biografia è stata riportata nel Marqui’s Who’s Who in Computer Graphics (ed. 1984). Ci ha lasciati il 2 Marzo 2012, nel link che segue il ricordo di Nexus: http://www.nexusedizioni.it/it/CT/in-ricordo-di-stefano-breccia-4117. NOI E LORO Questo libro nasce dal tentativo di dare una spiegazione logica a fatti che coinvolgono, assai più di quanto possa sembrare a prima vista, l’uomo della strada, l’anonimo cittadino o addirittura il semplice contadino, in un gioco delle parti di autore ignoto e con epilogo inimmaginabile. Il modo di contattare messo in opera dalle entità aliene è tra i più inafferrabili, se è visto con l’ottica della ragione umana; ma rivela invece una precisa programmazione di eventi che, se analizzati attentamente, sembrano portare inevitabilmente all’accettazione della loro presenza e alla preparazione psichica e fisica ad un contatto di massa. Tale programma, probabilmente nato dalla volontà o dalla necessità di accelerare il processo di assimilazione di una realtà di per sé sconvolgente, è stato portato avanti in fasi alterne e da un lungo tempo, il che sta a dimostrare quanto gli ufonauti siano preoccupati di non traumatizzare la psiche collettiva degli umani. Un’assimilazione graduale, attraverso le generazioni, porta ad un’accettazione inevitabile di concetti e verità rivoluzionari. Frutto di un lungo lavoro, finalmente il diario personale dell’ufologo Paolo Di Girolamo viene dato alle stampe, e non mancherà di suscitare grande interesse e curiosità all’interno dell’ambiente ufologico, ma soprattutto al di fuori di esso. L'autore Paolo Di Girolamo è un appassionato dell’argomento fin dal 1955, ha avuto la sua prima esperienza ufologica nel 1959. Ha creato nel 1966 il gruppo romano della ISSI (International Sky Scouts), organo della CBA giapponese di Yusuke Matsumura. In seguito ha formato il gruppo italiano della Contact International, di cui è stato il responsabile fino al 1972, anno in cui il CUN si è qualificato come Centro Unico Italiano di ricerca. Il suo primo libro, Dossier UFO, è pubblicato da edizioni Mediterranee (1980).

Recensioni utenti

Scrivi la tua recensione

Ogni utente registrato può scrivere una recensione. Per favore, accedi o registrati

Potresti essere interessato anche ai seguenti prodotti

Roswell - Il Giorno Dopo
Roswell - Il Giorno Dopo

Prezzo di listino: € 20,00

Special Price € 17,00