I Signori del Mondo - Nexus Edizioni

I Signori del Mondo

Venditore
Nexus Edizioni
Prezzo di listino
€23,00
Prezzo scontato
€19,55

Oggi la scienza ci conferma che sulla Terra il fenomeno "vita" è stato "importato" dallo spazio cosmico, attraverso comete e meteoriti. Ma da tempo si ipotizza che la nascita dell'Homo Sapiens non sia dovuta solo ad una naturale "mutazione" genetica di una qualche specie di ominidi, bensì ad una ibridazione mirata indotta. Da chi?

Tradizioni e mitologie ci parlano di superni esseri "divini" provenienti dal Cielo, interagenti con i nostri progenitori fino al punto di copulare con le femmine umane. E' la "teogamia", dai miti greci alla tradizione veterotestamentaria giudaico-cristiana relativa agli "Angeli Caduti": quei "Figli di Dio" ribelli le cui "figlie degli uomini" avrebbero dato una discendenza destinata ad imporsi, con la sopraffazione, all'umanità, e la cui nefasta influenza perdurerebbe a tutt'oggi. Se tutto ciò è realtà, se Dei e Angeli protagonisti della biblica e cosmica "Grande Guerra in Cielo" di ieri sono gli extraterrestri di oggi che tuttora si manifestano monitorandoci dagli UFO, senza però interferire nella nostra evoluzione, la domanda è: quanti oggi negano e occultano tale scomoda e destabilizzante ma liberatoria realtà, dividendosi situazioni e ruoli di potere nel mondo per dominare il "gregge umano" sono da collegarsi agli sconfitti e angelici "caduti" e alla loro progenie che ieri come oggi, silenziosamente e con una segreta linea di sangue, perseguirebbe lucidamente lo sfruttamento dell'uomo sull'uomo? Forse dietro l'odierno "Nuovo Ordine Mondiale" si cela un remoto e ancora attuale conflitto fra Cielo e Terra...

A CHI SI RIVOLGE

Questo saggio si rivolge a chi è interessato all'odierno tema degli UFO e della vita extraterrestre; ma anche a chi guarda agli enigmi e agli anacronismi storico archeologici del passato e alla "paleoastronautica"; e così pure a chi, contestando il fallace mito di una globalizzazione forsennata ed iniqua, si interroga sulle possibili origini remote della logica dello sfruttamento del gregge umano.