Pacchetto Nexus#1 : "1984"

Pacchetto Nexus#1 : "1984"

Venditore
Nexus Edizioni
Prezzo di listino
€73,50
Prezzo scontato
€30,00

Il pacchetto Nexus#1 è studiato per dare una visione d'insieme utile a comprendere la portata di errori volontari ed insabbiamenti perpetrati da autorità e personaggi storici chiave, e le conseguenze che tali azioni, da noi ignorate o mal interpretate, hanno ad oggi sul pensiero di una società che basandosi su tali menzogne, sta crollando. Cronologicamente si parte in tono leggero con "Medioevo Sconosciuto" per poi incupirsi sulle interessantissime cronache di La "Religione che Uccide" il quale sventra dall'interno il Vaticano con argomentazioni e prove inconfutabili. Dulcis in fundo, grazie alle salde (e forse inaspettate) premesse acquisite, si ipotizza una civiltà del futuro nel libro di Paolo Bonacchi "Dalla società delle Api alle Città Stato del Futuro". - LA RELIGIONE CHE UCCIDE Un libro che ripercorre la storia dei crimini più efferati del cattolicesimo, andando a curiosare nella vita privata, nei sotterfugi politici e nelle orge sessuali che si tenevano entro le mura del Vaticano, analizzando la scarsa credibilità dei vangeli romani, narrando la storia segreta delle crociate e i motivi politico-religiosi che mossero quella devastante contro i Catari, chiarendo le collusioni della Santa Sede con i regimi sanguinari nazifascisti durante la seconda guerra mondiale, raccontando dei campi di concentramento in Jugoslavia e della fuga dei loro boia in America Latina con passaporti del Vaticano. Tutto questo e molto, molto altro ancora in questo volume che in definitiva spiega come il vero spartiacque per la comprensione della storia è costituito dal Vaticano, non dalla politica. - DALLA SOCIETA' DELLE API ALLE CITTA'-STATO DEL FUTURO Un’opera atipica, assolutamente originale, che esprime in modo assai semplice un pensiero complesso e si propone di mostrare il legame che unisce la civiltà alla natura, l’identità delle leggi naturali e di quelle della ragione, l’industriosità umana come complemento dell’opera della Creazione. Un libro che parla di api, di miele e di politica, di socialità e società, della spontaneità dell’ordine sociale e dei suoi nemici, tracciando inoltre l’idea del contratto sociale e politico nel corso dei secoli attraverso i suoi più brillanti intellettuali: Proudhon, Rousseau e Ardrey. - MEDIOEVO SCONOSCIUTO Si può parlare ancora di un Medioevo sconosciuto? Non è forse stato detto già tutto di quel periodo remoto eppure sempre attuale? Pare di sì, tuttavia la Storia è così complessa da riservare scoperte spesso sorprendenti. In questo libro troverete non solo episodi e personaggi poco noti, ma conoscerete anche dettagli dimenticati - o nascosti - di eventi notissimi; scoprirete la faccia oscura di celeberrimi personaggi storici, rivivrete usanze stranissime e idee perdute. Sapevate che Carlo Magno era un mandrillo, così libidinoso che non esitava ad aggredire le ragazze con molestie sessuali che nessuno osava denunciare? Sapevate che mille anni fa l'uso della forchetta era testualmente definito stomachevole? Sapevate che Boccaccio era un patito del gioco d'azzardo e Petrarca detestava i medici? Sapevate che un doge propose ufficialmente che Venezia venisse abbandonata da tutti i suoi abitanti? Sapevate che un papa odiò così follemente il suo predecessore da farne esumare il cadavere per sottoporlo ad un processo? Sapevate che Federico II di Svevia guidò una crociata pur essendo scomunicato? Queste e molte altre storie sconosciute vi offriranno un quadro decisamente insospettato del Medioevo.

N. B. Il pacchetto non fa parte della promozione che prevede le spese gratuite sopra i 29,00 euro.